Non ho parole per descrivere l’emozione che ho provato ieri sera, vedendo la sala della mia prima mostra di pittura che si riempiva delle tante persone importanti per la mia vita.. purtroppo non tutte erano presenti, ma so che molte lo erano con il cuore.. ne ho la certezza più assoluta.

Ed io mi sento di dire che è unicamente questo il valore di questi momenti: accorgersi dell’amore profondo che lega le persone le une alle altre.

Certamente ognuno di quanti sono venuti era interessato anche alle mie opere, ma io ho sentito soprattutto una vicinanza del cuore.. quell’essere lì per me. E questo non ha prezzo!

Ringrazio tutti quelli che hanno partecipato e quelli che avrebbero voluto, ma non sono riusciti. Ringrazio in particolare Federico Bulfone per aver messo a disposizione il locale con la massima disponibilità, infinita gentilezza e amore per l’arte. Ringrazio Mirella Canciani per l’allestimento, che ha curato con molta passione e competenza nei minimi dettagli. Ringrazio infine Paolo Pividori, presidente di arte pagnacco e caro amico, che ha curato la presentazione della mostra.

Ringrazio i miei genitori, ai quali è dedicata questa mostra: grazie a loro ho potuto sempre coltivare questa mia passione e la mia attitudine artistica.

Invito quanti lo desiderano a venire a visitare la mostra che rimarrà aperta:

fino al 15 febbraio 2015 orario continuato